Questa sezione contiene una selezione di film e serie tv che trattano la tematica transgender. Per eventuali suggerimenti o segnalazioni inviare una mail all'indirizzo info@infotrans.it


A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar

Titolo originale:  To Wong Foo, Thanks for Everything! Julie Newmar (USA, 1995)

Regia: Beeban Kidron

Cast: Patrick Swayze, Wesley Snipes

Genere: Commedia

Trama: Vida Boheme e Noxeema Jackson sono due distinte drag queen con forte carisma che si esibiscono in famosi locali gay newyorkesi. Grazie alla loro eleganza vincono un viaggio per Hollywood, dove concorreranno all'elezione di "Miss Drag Queen dell'anno"; già pronte alla partenza, conoscono Chi-Chi Rodriguez, una drag queen ispanica alle prime armi. Decidono, allora, di rinunciare ai loro biglietti aerei per noleggiare una favolosa Cadilac e di portare con loro anche Chi-Chi, per insegnarle a essere una vera drag queen. 

Note: 2 nomination Golden Globe 1996: Miglior attore (Patrick Swayze), Miglior attore non protagonista (John Leguizamo).

Albert Nobbs

Titolo originale: Albert Nobbs (Regno Unito, Irlanda, 2011)

Regia: Rodrigo García

Cast: Glenn Close, Mia Wasikowska, Aaron Johnson

Genere: Drammatico

Trama: Nell'Irlanda del XIX secolo, un timido e introverso maggiordomo (interpretato da Glenn Close) nasconde un segreto: tutti lo credono uomo, ma in realtà è una donna, figlia illegittima di genitori di cui non conosce l'identità. Ha cominciato a travestirsi da uomo, trent'anni prima, soltanto per poter lavorare e sopravvivere, ma, suo malgrado, si ritroverà coinvolta in un insolito triangolo amoroso e prigioniera della sua stessa finzione.

Note: Nel 2012, Nomination al premio Oscar per Miglior attrice protagonista (Glenn Close), Miglior attrice non protagonista (Janet McTeer), Miglior trucco.

Anatomia del miracolo

Titolo originale: Le Bleu miraculeux (Francia, Italia, 2017)

Regia: Alessandra Celesia

Cast: Fabiana Matarese, Giusy Orbinato, Sue Song

Genere: Documentario

Trama: Il docufilm ha tre protagoniste: Giusy, Fabiana e Sue. Giusy è una giovane antropologa costretta fin dalla nascita sulla sedia a rotelle, che indaga le pratiche votive dei fedeli al Santuario di Madonna dell’Arco a Napoli, di fronte al quale vive. C’è poi Fabiana, donna transgender che alla Madonna dell’Arco è devotissima. Infine c’è Sue, pianista coreana, che a Napoli cerca sé stessa e il senso più profondo della sua arte. Le loro vite si sfiorano.

Un anno con tredici lune

Titolo originale: In einem Jahr mit 13 Monden (Germania, 1978)

Regia: Rainer Werner Fassbinder

Cast: Volker Spengler, Ingrid Caven, Gottfried John

Genere: Drammatico

Trama: Il titolo del film prende spunto dalla particolare condizione astrale (anni con tredici lune) che si manifesta solo sei volte in ogni secolo; si dice che tale condizione possa suscitare profonde crisi emotive. Il film è ambientato nel 1978, un anno con tredici lune e racconta la storia degli ultimi cinque giorni di vita di Elwin Weishaupt, divenuta Elvira.

Glossario

Glossario

Una raccolta dei termini più usati relativi all'identità di genere spiegati in maniera semplice.

Scopri quali

Partner

UNAR
Unione Europea
PON
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Infotrans è un progetto finanziato nell'ambito del PON Inclusione con il contributo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020