Questa sezione contiene una selezione di libri e documenti che trattano la tematica transgender. Per eventuali suggerimenti o segnalazioni inviare una mail all'indirizzo info@infotrans.it


Il viaggio di Arnold. Storia di un uomo nato donna

Libro scritto da: Tolu D.

Prima edizione: Edizioni Univ. Romane, 2005

Genere: Romanzo

Sinossi: Marilyn vive, sin dalla prima infanzia, il disagio di un corpo da bambina che sente come inappropriato, un disagio che cresce man mano passano gli anni. Si tratta di una sofferenza che non capisce nessuno, neppure i suoi genitori. Il primo grosso cambiamento verso una maggiore consapevolezza arriva in occasione di un lungo viaggio della famiglia: dai primi travestimenti minuziosi ad allenamenti estenuanti e la frequentazione di persone con cui trova, finalmente, qualche affinità. Ne uscirà Arnold, un uomo ancora più sicuro di essere diverso, diverso da tutti.

La vita a rovescio

Libro scritto da: Baldelli S.

Prima edizione: Giunti, 2016

Genere: Romanzo

Sinossi: Il libro, ambientato nella prima metà del ‘700, si basa sulla storia vera Caterina Vizzani che, per sfuggire al suo destino, si finge un uomo. In un’epoca in cui le donne non avevano alcun diritto, la giovane Caterina pensa, giovanissima, di essere matta: l’idea di sposarsi la terrorizza, detesta le occupazioni femminili e vorrebbe fare il falegname, ama le donne. Ma non riesce a nascondersi e manifesta chiaramente il suo amore per una compagna; dopo essere stata denunciata per stregoneria, fugge decidendo di vestire panni maschili e trasformandosi in Giovanni. La storia della conquista della propria identità sessuale e della propria vita nel XVIII secolo.

La Vittoria che nessuno sa

Libro scritto da: Schisano V.

Prima edizione: Sperling & kupfer, 2017

Genere: Biografia

Sinossi: Il racconto-confessione di Vittoria Schisano, diventata famosa per essere stata la prima donna transgender ad apparire sulla copertina di Playboy. La biografia parte dai ricordi d’infanzia nella provincia napoletana e degli studi di recitazione a Roma, descrivendo poi il tormentato percorso che va da un primo riconoscimento della propria omosessualità sino a quello dell’incongruenza di sesso e, infine, all’intervento chirurgico di riassegnazione diventato esso stesso spettacolo e trasmesso in diretta TV da Barbara D’Urso.

Volevo diventare una ballerina

Libro scritto da: Xing J.

Prima edizione: Sonzogno Editore, 2006

Genere: Biografia

Sinossi: Nella Cina degli anni '70 il piccolo Jin Xing, figlio di un funzionario del ministero della Guerra, assiste a un balletto nel villaggio della Manciuria in cui vive e ne rimane affascinato. Ma il suo futuro è già deciso: deve arruolarsi nell'Esercito. In divisa, Jin fa una brillante carriera raggiungendo il grado di colonnello, ma non riesce a soffocare la passione per la danza. Si presenta perciò a un concorso nazionale di balletto, vince, approfitta di un corso di formazione a New York e dà inizio a un cammino professionale che lo porterà a esibirsi nei più famosi teatri del mondo occidentale. Dopo un intervento chirurgico di affermazione di genere, realizzerà anche un altro grande sogno quello di diventare mamma di tre bambini.

Volevo essere la tua ragazza

Libro scritto da: Russo M.

Prima edizione: Newton Compton Editori, 2017

Genere: Romanzo romantico, Young Adult

Sinossi: La zuccherosa storia di una ragazza, Amanda Hardy, che, dopo il percorso di transizione, inizia una nuova vita in una nuova scuola; vorrebbe farsi anche dei nuovi amici, ma ha un segreto, e per mantenerlo non vuole dare troppa confidenza alle persone. Questa sua strategia crolla nel momento in cui si innamora di Grant. Il romanzo affronta tutti i passaggi che portano la famiglia all’accettazione della sua condizione, compreso il periodo di dubbi, paure e forte esitazione e gli anni che, molti adolescenti, vivono come dolorose sfide come l’affrontare le scuole superiori, l’amore e la salute mentale. Il romanzo ha il merito di descrivere, con sguardo delicato, l’esperienza transgender in un’età già complessa per definizione, sottolineando l’importanza di vivere nel modo più autentico possibile.

Nota: Candidato al Goodreads Choice Awards nella categoria Fiction Young Adult.

Il volo della chimera

Libro scritto da: Pellegrini D.

Prima edizione:  Libereria, 2020

Genere: Autobiografia

Sinossi: Il grande amore è la narrazione e la storia, raccontare è prendersi cura di sé, riconoscendo sé stessi ed in qualche modo assecondando il nostro bisogno di immortalità, quel non luogo dove il nostro nome verrà pronunciato nel tempo. Insieme alla grande storia di un secolo, quello appena trascorso dove le microstorie domestiche s’intrecciano con i più grandi eventi e accadimenti.
La domanda è un’interrogazione sul tema dell’identità, del sé che si dispiega nelle relazioni umane, della sua determinazione e genesi ed ancor di più di quel senso di nostalgia di un tempo perduto in un altro corpo, questa la chiamo “nostalgia del non accaduto”. Un simulacro mai pienamente percepito come proprio, in fondo preso in prestito, un abito buono scelto per una sola occasione, l’abito della maschera.
Tutti cerchiamo di perdonarci per il dolore vissuto e inflitto, colpa, sacrificio e redenzione.

Glossario

Glossario

Una raccolta dei termini più usati relativi all'identità di genere spiegati in maniera semplice.

Scopri quali

Partner

UNAR
Unione Europea
PON
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Infotrans è un progetto finanziato nell'ambito del PON Inclusione con il contributo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020