Sconvolti. Viaggio nella realtà transgender

Libro scritto da: Dalle Luche C., Rosin R.

Prima edizione: Alpes Italia, 2017

Genere: Biografia

Sinossi: Due storie, quelle di Andrea e Sara, per spiegare cos’è la Disforia di Genere. Oltre alle biografie e a una sorta di “guida per l’uso”, il libro comprende anche un percorso di conoscenza alla luce del modello della Psicologia Funzionale e del protocollo ONIG (Osservatorio Nazionale sull'Identità di Genere).

La signora del martedì

Libro scritto da: Carlotto M.

Prima edizione: E/O, 2020

Genere: Romanzo noir

Sinossi: Il tema del romanzo è quello di ciò che definiamo l’ingiustizia che sembra accanirsi su certe vite; nello specifico sulle vite di tre personaggi: Bonamente Fanzago, attore porno colpito da un ictus, una misteriosa e affascinante donna che lo incontra una volta a settimana e lo paga per i suoi servizi da gigolò e, infine il signor Alfredo, proprietario dell’alberghetto in cui i due si incontrano, che vive nascondendo la sua condizione di uomo transgender. Vite disperate, ma vissute nell’ombra finché un imprevisto darà vita a una serie di effetti tali per cui diventerà questione di sopravvivenza lo scavare dentro di sé e nel proprio passato. 

Stone Butch Blues

Libro scritto da: Feinberg L.

Prima edizione: Il Dito e la Luna, 2016

Genere: Romanzo, Narrativa transgender e transessuale, Narrativa psicologica

Sinossi: II “viaggio” di Jess attraverso la sua identità e sul confine dei generi, prima donna poi uomo transgender. Ma anche il viaggio di una comunità:  a partire dagli anni’60, il romanzo ripercorre, senza pregiudizi, le tappe fondamentali dell’identità di genere: Stonewall, il femminismo, il movimento LGBT, ridando dignità e nuovo senso alle parole come butch, femme, drag queen, persone transgender, uomo, donna.

Nota: Premi: Stonewall Book Award-Barbara Gittings Literature Award, Lambda Literary Award: Premio per il libro della piccola editoria.

Storia di Marcella che fu Marcello

Libro scritto da: Berlinguer B.

Prima edizione: Baldini & Castoldi, 2019

Genere: Biografia

Sinossi: Il libro è basato sulla biografia di Marcella Di Folco, all’anagrafe Marcello, nata a Roma nel 1943. Attraverso la sua vita, si ripercorre un pezzo di storia d’Italia: dalla ripresa dopo la Seconda Guerra mondiale all’esplosione del ’68, alla Roma di Cinecittà e della Dolce Vita. Si legge di un’Italia che cresce e fiorisce. In parallelo la crescita di consapevolezza di Marcella e la sua fioritura: dalla prima operazione a Casablanca negli anni ’80 agli anni di militanza civile alla guida del MIT.

Storia transgender. Radici di una rivoluzione

Libro scritto da: Stryker S., Gruppo Ippolita (curatore)

Prima edizione: Luiss University Press, 2023

Genere: Biografia, saggistica

Sinossi: Scrivere la storia è un gesto importante, capace di connettere la comprensione del passato con il futuro che si intende costruire. È proprio questa l'impresa tentata da Susan Stryker in questo libro già classico che ricostruisce, con rigore e poesia, la storia e le battaglie di soggettività e movimenti transgender, dalle discriminazioni mediche, sociali e politiche, alle lotte per i diritti civili, passando per la Millennial Wave fino agli sviluppi più recenti.

Sulla mia pelle. La mia vita senza bavaglio

Libro scritto da: Castellana M.

Prima edizione: Edisud Salerno, 2011

Genere: Biografia

Sinossi: Martina Castellana è una nota dermatologa, dirigente medico presso l’Asl di Salerno. Negli anni '90 Martina, nata Michele, decide di affrontare il percorso di affermazione di genere. Questo passaggio, compiuto non senza coraggio, ha significato innanzitutto affermare un bisogno di trasparenza e una volontà di focalizzare la propria vicenda umana senza finzioni o nascondimenti. La dottoressa Castellana ha sfidato una società chiusa e benpensante con l'obiettivo di vivere pienamente la propria vita, dando dignità e verità alla propria persona, sempre decisissima sulle sue scelte esistenziali, fatte, appunto, come lei afferma, "sulla mia pelle".

Gli svergognati. Vite di gay, lesbiche, trans…storie di tutti

Libro scritto da: Vaccarello D.

Prima edizione: La Tartaruga, 2002

Genere: Saggistica

Sinossi: ll libro racconta le storie vere di dieci persone che hanno smesso di vergognarsi e vivono finalmente la loro vita di persone lesbiche, transgender e gay.
Una moglie lascia il marito per vivere con la sua lei, una persona transgender scrive al figlio spiegando che non può più chiamarlo papà, una ventenne si innamora di una coetanea via e-mail, un uomo transgender descrive il viaggio verso un'identità indubbiamente maschile: sono alcune delle storie raccontate nel libro. L'amore per la persona che appartiene al proprio sesso o la ricerca di un'identità di genere altra da quella scritta nelle forme del corpo sono considerate trasgressioni rispetto alla normalità riconosciuta. Il libro vuole collocare le storie di persone definite come gay, lesbiche, transgender nel mare aperto della vita, rintracciando come unica cornice possibile uno spazio da vivere uguale per tutti. Non storie di persone diverse, ma storie di persone.